play

Viaggio virtuale a Palma di Maiorca, Spagna

Attrazioni a Palma de Mallorca

Passeig del Born, Palma di Maiorca

Passeig del Born

Passeig del Born - uno dei più belli e famosi viali a Palma de Mallorca e il luogo preferito per camminare tra i turisti e residenti. Ai vecchi tempi era un luogo che ha ospitato i tornei giostre e celebrare eventi importanti nella storia della città. Oggi, il viale è una delle più trafficate vie dello shopping della città, dove ci sono i marchi più famosi del botteghe del mondo. Su questo viale ombreggiato sono le principali feste e manifestazioni, spesso disposti musica e danza festival. Alle estremità opposte del viale con sculture leonesse - sfingi in stile egiziano. Secondo una delle leggende urbane statue originariamente avevano una dimensione del seno molto più grande. Quando si nota dal vescovo locale, e ha notato che le statue sono l'aspetto indecoroso, si è deciso di ridurre le dimensioni del seno - leonesse sfingi e nascondere la testa sotto i caschi romani.

Area Juan Carlos I e la "Fontana delle Tartarughe", Palma di Maiorca

Area Juan Carlos I e la "Fontana delle Tartarughe"

Adiacente alla piazza Passeig del Born Juan Carlos ho installato una fontana a forma di frecce, in piedi sulle quattro tartarughe, che sono un simbolo di longevità. Top braccio incoronato Bat - un simbolo di vigilanza e la capacità di mantenere completa compostezza in un momento di pericolo. "Fontana delle Tartarughe" è stato costruito in onore del giuramento asturiano principessa, che in seguito è stato governato la Spagna sotto il nome di Isabella II. Grazie alla fontana della piazza Juan Carlos I aveva " tartarughe e dintorni. " Un secondo nome

Grand Hotel, Palma di Maiorca

Grand Hotel

Situato nel centro di Palma, sulla piazza Weiler, The Grand Hotel - uno dei monumenti più importanti del modernismo a Maiorca. E 'stato costruito nel 1903 dall'architetto Lluis Domènech i Montaner. Le sue facciate sono riccamente decorate con sculture ed elementi in ceramica. Grande edificio è stato un precursore del boom turistico dell'isola. L'hotel è attualmente trasformato in un centro culturale. All'interno vi è una mostra permanente di quadri dell'artista e postimpressionista Anglada - Camarasa. Ospita regolarmente mostre e concerti.

La Rambla, Palma di Maiorca

La Rambla

La Rambla - uno dei più belli e famosi viali a Palma de Mallorca, sul sito del vecchio letto del fiume rotto La Riera, che scorre attraverso il centro della città al 1613. Oggi, Las Ramblas è un luogo tradizionale vendita di fiori. Durante le vacanze ci sono fiere organizzate. Per gli appassionati di numismatica sul viale ci sono diverse bancarelle che vendono monete antiche.

Plaza de España, Palma di Maiorca

Plaza de España

Plaza de España a Palma di Maiorca è una delle più belle e famose piazze spagnole. Si trova nel centro della città. Il suo territorio è il campo di hockey, negozi e caffè. Tuttavia, una delle principali attrazioni della zona è un antico palazzo dei governanti moreschi, che è attualmente la residenza del Re di Palma de Mallorca. Tra le mura del palazzo gestisce la maggior parte dei ricevimenti e palline ufficiali. Tuttavia, il palazzo è chiuso ai visitatori. Area circondata dal verde e gli alberi, che gli conferisce una particolare eleganza e romanticismo. Di notte, ci sono centinaia di fuochi accesi. Con la stagione delle vacanze la zona è molto trafficata ed è sempre pieno di turisti. La maggior parte di tutte le attività e concerti di vacanza che si terrà in questa piazza.

Parc de la Mar, Palma di Maiorca

Parc de la Mar

Oasi urbana "Parc de la Mar" è una delle poche aree verdi nel centro di Palma, il suo design imponente. In questo luogo le persone affollano da tutta la città per la ricreazione e lo sport. Fino agli anni sessanta del XX secolo, il mare è venuto alle mura della città, creando la Cattedrale di Palma riflessione specchio perfetto in acqua. Tuttavia, dopo la costruzione di una nuova strada, tutto è cambiato. E per ricreare la visione storica, è stato creato un lago artificiale con un parco adiacente. Parc de la Mar è rapidamente diventato una popolare meta turistica per tutti gli abitanti dell'isola. Ospita concerti all'aperto, caffè all'aperto e galleria d'arte, che si trova nel seminterrato delle antiche mura della città. Per inciso, la decorazione del pittore catalano parco famoso, scultore e designer Joan Miro anche donato i suoi affreschi costosi.

Cattedrale La Seu, Palma di Maiorca

Cattedrale La Seu

La Cattedrale Seu - un magnifico esempio di stile gotico del Mediterraneo e l'attrazione principale di Maiorca. La sua costruzione è iniziata nel 1229 dopo la liberazione dell'isola dalla dominazione araba ed è durato più di 300 anni. Secondo la leggenda di Re Jaime d'Aragona flotta prima sulla strada per la conquista dell'isola, catturati in una forte tempesta, e pregando per la salvezza di Dio, il re giurò in caso di esito positivo, di costruire un tempio in suo onore. La preghiera è stata ascoltata e il re ha raggiunto la riva vivo e illeso, liberò l'isola dalla dominazione araba, e il luogo della vecchia moschea di Medina ordinò la costruzione della cattedrale. Cattedrale Successivamente volte ricostruito e ricostruito, compreso il mondo, con la partecipazione dell'architetto spagnolo Antonio Gaudi. Cattedrale di Mallorca - uno dei più celebri costruzioni gotiche in Europa e uno dei più grandi cattedrali gotiche del mondo. La sua lunghezza è di 120 metri, di larghezza - 58 metri, altezza - 44 metri. Anche la chiave dal cancello principale della cattedrale impressiona con le sue dimensioni, la sua lunghezza è di circa un metro. L'interno della cattedrale è particolarmente degna di nota altare maggiore della Cappella Reale, consacrata nel 1346. È circondato da quattro colonne, coronate da angeli con strumenti musicali. All'inizio del XX secolo, è stato installato sopra il baldacchino dell'altare del lavoro di Gaudi. Nella cattedrale è anche possibile vedere le magnifiche vetrate del XIV - XVI secolo. Nella piccola cappella della Santissima Trinità sepolte le spoglie di Re Giacomo del secondo e terzo, così come vescovi. Nel Museo della Cattedrale che è stato aperto nel 1932, campioni di arte gioielli, arte medievale, reliquie memorizzato. Tra di loro c'è l'ostensorio in argento 120 tikilogrammovaya, utilizzato ogni anno durante la festa del Corpus Domini, e decorato con pietre e metalli preziosi reliquiario con una particella della Santa Croce, risalente al XV secolo. Oltre al culto dei concerti d'organo della cattedrale si svolgono regolarmente.

La Lonja, Palma di Maiorca

La Lonja

L'ex Commercio Exchange "La Lonja" è uno degli edifici più belli di Palma. Questo bell'esempio di architettura tardo gotica, fu costruito per ordine della Camera di Commercio 1426-1456 dall'architetto Gilmea Sagrera. "La Lonja" è servito come luogo di incontro per uomini d'affari, come una sorta di centro per incontri d'affari. Nei primi anni del XV secolo, Palma aveva 25 uffici di vendita in altri paesi, e qui, in questo scambio, ha concluso accordi commerciali. Nel periodo successivo della storia di questo edificio è stato utilizzato come granaio, e ai nostri giorni si tengono qui in vacanza e nei evento ufficiale di alto livello, e organizzato diverse mostre. Costruzione di lusso suggerisce che Palma a quel tempo era una delle più ricche città commerciali Sredizemnomorya dove non c'era carenza di liquidità per costruire una delle più belle strutture architettoniche spagnole.

Paseo Maritimo, Palma di Maiorca

Paseo Maritimo

Il lungomare Paseo Maritimo Palma - uno dei luoghi più suggestivi della città a tutti gli effetti. Qui si può passeggiare, godersi l'aria fresca del mare e considerando un lussuoso yacht ormeggiato in banchina, o sedersi in uno dei tanti accoglienti restoranchikov con terrazze e godersi la loro ottima cucina, si può godere di una fantastica vista sul porto di Palma.

"Spanish Village", Palma di Maiorca

"Spanish Village"

"Spanish Village" è un museo a cielo aperto, che si trova nel Figlio Espanolet. Museo incarna la ricca cultura della Spagna, ha riunito in un unico luogo gli edifici più significativi in tutto il paese. Aperto negli anni sessanta del XX secolo, è un esempio della diversità di stile spagnolo. Il museo occupa lo spazio con una superficie totale di oltre seimila metri quadrati, che hanno giocato a varie scale, famosi edifici, monumenti, piazze e strade di diverse città della Spagna. Qui si può passeggiare per le strade di Siviglia, Toledo e Granada e guardare una copia del cortile mirto della Alhambra, Madrid Cappella di S. Antonio o case di El Greco. Qui potete vedere una zona di Burgos, la costruzione di Barcellona, Madrid e le famose porte della cappella di Toledo. "Spanish Village" è sia un museo di artigianato popolare. Impiega artigiani e artisti, ci sono piccoli negozi, il più famoso dei quali è "Toledo oro". Qui è possibile acquistare uno dei più famosi souvenir spagnolo - gioielli in oro creato da vecchia tecnologia " acciaio di Damasco. "

Centro commerciale "Porto Pi", Palma di Maiorca

Centro commerciale "Porto Pi"

Porto Pi - è il più grande e uno dei centri commerciali più popolari di Palma de Mallorca, che ha aperto nel 1995. Non ci sono solo negozi di vestiti, scarpe e accessori di marchi noti, ma anche un cinema, ristoranti, bowling, negozio di alimentari e un comodo parcheggio. Il centro benessere dispone anche di una palestra, una discoteca, un centro di gioco d'azzardo "Palladium Mallorca", piscina e campo da tennis. L'unico disponibile sul casinò Palma di Maiorca si trova anche nel centro di Porto Pi. Interni moderni Lovely, marciapiedi, panchine, dove è possibile rilassarsi, belle piante - tutto questo rende "Porto Pi", un luogo unico per fare acquisti, dove è anche possibile divertirsi, mangiare, camminare, andare dal parrucchiere.

Port Estacio Maritima, Palma di Maiorca

Port Estacio Maritima

Port Estacio Maritima - è il principale porto di crociera non solo Palma de Mallorca, ma le Isole Baleari. Porto è uno dei luoghi più frequentati della città. Dalla costa e ritorno in costante scorrazzano yacht di lusso, navi di lusso vengono e traghetti, imbarcazioni da diporto vele di distanza. Stare qui ogni nave dalla Spagna continentale e le isole. Voli giornalieri sono da Palma a Barcellona, Minorca, Valencia Canaria, Ibiza e nella direzione opposta. Sul catamarano ad alta velocità per 4 ore si può essere a Barcellona e 3 ore - a Ibiza. Utilizzando i servizi di carico e navi passeggeri, e può trasportare la macchina. E dal porto turistico "auditor" imbarcazioni da diporto partono su cui è possibile fare una passeggiata lungo la magnifica costa di Palma.

Auditorium de Palma, Palma di Maiorca

Auditorium de Palma

"Auditorium de Palma" è la sala principale di Maiorca. Le migliori band del mondo parlano sul palco. Gli amanti della musica classica e repertorio teatrale saranno soddisfatti con una visita all'Auditorium.

Museo di Arte Contemporanea Es Baluard, Palma di Maiorca

Museo di Arte Contemporanea Es Baluard

Museo d'Arte Contemporanea "Es Baluard" si trova all'interno dello storico bastione difensivo "Sant Pere", costruita nel XVI secolo ed è circondato da mura. Dopo aver prestato servizio su appuntamento per oltre 300 anni, il rafforzamento passò in mani private e non più utilizzati per scopi militari. Nel 1963, i nuovi proprietari previste per demolire il muro occidentale del bastione, ma il pubblico di Palma de Mallorca era contro atti di vandalismo contro un monumento architettonico unico, e le forze dell'amministrazione comunale avevano deciso di mantenere il patrimonio storico con il suo ulteriore ricostruzione. Nel corso dei prossimi decenni bastione appariva deserta, e solo nel 1997 il consiglio comunale ha annunciato la decisione di metterlo nel Museo di Arte Moderna. Come risultato, nel gennaio 2004, "Es Baluard" ha aperto le sue porte ai visitatori. "Es Baluard" è ben noto nell'ambiente culturale di Palma de Mallorca e gode l'attenzione di molti appassionati. Nelle sue sale espone una collezione di dipinti, disegni, sculture. La predstavdeny lavoro di artisti famosi come Gauguin, Mirò, Picasso, Schnabel museo. Oltre ai visitatori del museo composizioni hanno la possibilità di ammirare le distese infinite del Mediterraneo, aprendo alla terrazza principale dell'edificio. Per la comodità dei visitatori qui è dotata di caffè all'aperto dove si può godere una tazza di caffè e gustare le delizie culinarie locali, così come un negozio che vende ogni sorta di souvenir, cataloghi e libri. In una sala da concerto appositamente progettato il museo ospita regolarmente concerti e celebrazioni.

Third Avenue Jaime, Palma di Maiorca

Third Avenue Jaime

Jaime Third Avenue - famosa via dello shopping di Palma de Mallorca. Anche se non siete interessati a Mallorca negozi e attrazioni, questa strada vale la pena una passeggiata solo per divertimento, per sentire il sapore locale. Jaime Third Avenue - una delle strade più eleganti e alla moda di Palma di Maiorca, disseminata di bei negozi che offrono uomo e moda femminile, gioielli e souvenir. "Galerias Preciados" - uno dei marchi più popolari in Spagna - si trova anche sul viale Jaime III. Se si decide di andare a fare shopping, non dimenticate di visitare e le strade circostanti.

Palazzo Almudaina, Palma di Maiorca

Palazzo Almudaina

Almudaina Palace, situato nei pressi della Cattedrale di Palma - uno dei più antichi palazzi di Spagna. E 'stato costruito nel X secolo sul sito delle antiche fortificazioni romane ed era originariamente una fortezza araba. Dopo il trasferimento dell 'isola nelle mani dei governanti spagnoli alla fine del XIII secolo, il palazzo fu ampliata e ricostruita in stile gotico. Oggi il castello serve come la residenza estiva ufficiale della famiglia reale di Spagna e utilizzato per cerimonie e ricevimenti. C'è anche un comandante militare dell'arcipelago. L'edificio si compone del Palazzo del Re, della Regina Palace, la Cappella Reale e molti cortili. La struttura è un rettangolo con alte torri su ogni lato. Una delle torri chiamato la "Torre degli angeli '. Alla sua sommità è una scultura di Gabriele - il santo patrono della città. D'altra torre detta "Torre di obiettivi" nelle teste quattrocenteschi dei giustiziati sono stati impiccati per la pubblica visione. Di particolare interesse sono il cortile Reale che ospitava la cappella di Sant'Anna del XIV secolo ; Sala del Trono, detto anche sala Tinel costruito in stile gotico ; le rovine dei bagni arabi ei Giardini Reali, situato ai piedi del palazzo.