play

Viaggio virtuale a Palermo, Italia

Luoghi di interesse di Palermo

Teatro Politeama Garibaldi nome, Palermo

Teatro Politeama Garibaldi nome

Teatro Politeama Garibaldi nome. E 'stato costruito alla fine del XIX secolo come teatro polifunzionale ed era destinato non solo per la produzione di spettacoli teatrali , ma anche per il circo. Teatro lussuoso edificio , ristrutturato nel 2000 , ora serve come sede della Orchestra Sinfonica Siciliana. E in alcune sale sono Politeama Esposizione Galleria d'Arte Moderna. Prima del teatro sono solo due aree: Area Ruggero Settimo , così chiamata in onore del governo rivoluzionario di Sicilia nel 1848 , e anche la zona di Castelnuovo , dal nome del leader del movimento di liberazione contro la dinastia borbonica in Sicilia - il Duca di Castelnuovo. In ciascuna di queste aree sono monumenti alla figure fatte nel 1865 dall'architetto De Lisi Junior ..

Teatro Massimo, Palermo

Teatro Massimo

Teatro Massimo - Teatro dell'Opera si trova sulla Piazza Verdi. Porta il nome del re Vittorio Emanuele II. Teatro Massimo è il più grande d'Italia e uno dei più grandi d' Europa ed è famosa con la sua ottima acustica. La costruzione del teatro iniziò nel 1874 dall'architetto Giovanni Battista Filippo Basile in stile neoclassico con elementi di antichi templi greci. Ma per gli amanti del teatro d'opera è stato inaugurato solo 22 anni dopo la posa della fondazione , nel 1897 .. L'auditorium del teatro , nello stile del tardo Rinascimento nella classica forma di ferro di cavallo con sette logge , ospita 3.000 persone. Busti di scultura di grandi compositori per il teatro scolpito scultore italiano Giusto Liva ei suoi figli .. La monumentale scalinata che conduce al teatro , decorato con leoni di bronzo su cui siedono le statue di donne che sono allegorie di "Opera " e "tragedia" .. Sul palco Massimo erano i famosi cantanti d'opera del mondo, tra cui Enrico Caruso e Luciano Pavarotti. Dal momento che il teatro è collegato leggenda locale , secondo la quale nei suoi spiriti dolenti abitare i locali , come Massimo è stato costruito sul luogo della demolita chiesa e un vecchio cimitero ..

Quattro Canti, Palermo

Quattro Canti

Quattro Canti, che tradotto significa "quattro angoli" - è il nome popolare di Piazza Villena , una piazza centrale a Palermo. È stata indicata all'incrocio tra Corso Vittorio Emanuele e Via Maqueda nel 1620. L'autore del progetto è stata la Quattro Canti Giulio Lasso e realizzatore - Giuseppe de Avantsato. L'area ha una forma insolita. Grazie ai quattro angoli degli edifici che formano il taglio quadrato , Quattro Canti , la forma di un ottaedro .. L' angolo del palazzo costruito nello stesso stile architettonico. Le facciate di livello inferiore decorati con fontane in forma di allegorie delle quattro stagioni. Nelle nicchie del livello intermedio della statua issato il re spagnolo Filippo II , Filippo III , Filippo IV e l'imperatore Carlo V , e anche occupato il trono del regno di Sicilia .. Il livello superiore è decorata con statue di santi Agata , Cristina , Ninfa e Oliva fino al XVII secolo , come la patrona di Palermo , e poi è diventato patroni delle quattro trimestri del Palermo .. Oggi, i Quattro Canti , rimane uno dei più amati persone e visitato i luoghi di Palermo ..

Chiaramonte Steri Palazzo, Palermo

Chiaramonte Steri Palazzo

Chiaramonte Steri Palace - un castello medievale , costruito nei primi anni del XIV secolo per ordine del conte Manfredi Chiaramonte , che apparteneva alla ricca e potente famiglia nobile della Sicilia. Nel 1392 , l' ultimo della famiglia Chiaramonte siciliano re fu decapitato proprio nel cortile del castello , e il castello divenne la residenza del sovrano crudele. Nei secoli XVII e XVIII , la fortezza fu utilizzata come prigione , la tortura , e la sede del capo inquisitore dell'isola. Durante questo periodo , le sue mura languivano mille persone , 188 di loro , la maggior parte dei quali donne , sono stati bruciati sul rogo "nel nome del Signore ", come le streghe , la stregoneria .. Oggi, le mura del palazzo si trova l'Università di Palermo , ma alcune camere aperte ai visitatori.

Orto Botanico di Palermo, Palermo

Orto Botanico di Palermo

Orto Botanico di Palermo - una delle più belle d'Italia e uno dei giardini botanici più interessanti ed importanti d'Europa. E 'stato aperto nel 1795. Il giardino ha una ricca collezione di piante che rappresentano una flora di quasi tutto il mondo , in particolare nelle zone tropicali e subtropicali. Garden Collection comprende circa 12.000 specie di piante che crescono in una superficie di dieci ettari .. Il giardino botanico ha diverse serre dove si possono vedere le banane , papaia , piante climi umidi e felci. Inoltre , il giardino ha un erbario , che ospita circa 250.000 esemplari di piante, alghe , licheni e funghi. Nei semi- acquatiche giardino fiore giallo, gigli blu e rosa .. Il simbolo del Giardino Botanico e la sua attrazione principale è un Ficus macrophylla , che è stato portato qui nel 1845 da Norfolk Island in Australia ..

Palermo Centrale, Palermo

Palermo Centrale

Palermo Centrale - è la principale stazione ferroviaria di Palermo , così come una delle stazioni più importanti d'Italia. Si trova nel centro della piazza di Giulio Cesare. La stazione , progettata dall'architetto italiano Giovanni Di , è stato aperto nel 1886. Da questa stazione per i treni sulle tratte : Palermo - Messina , Palermo - Trapani , Palermo - Catania e Palermo - Agrigento. Dalla Stazione Centrale di Palermo , si può anche raggiungere l'aeroporto "Falcone e Borsellino ".

Norman Palazzo Reale, Palermo

Norman Palazzo Reale

Norman Palazzo Reale - L'ex residenza dei re e viceré siciliano , che è uno dei più importanti monumenti architettonici di Palermo .. Sul colle dove oggi sorge il castello in ogni momento o che bastione turrito. Il primo edificio sul sito del Palazzo dei Normanni di proprietà dei Fenici , allora esisteva l'antico edificio romano. Nel IX secolo gli arabi hanno imparato Palermo , fondato sul sito di antiche rovine del suo castello , noto come il palazzo degli emiri. Nel 1072 i Normanni conquistarono Palermo e rifatto costruzione araba sotto i suoi bisogni reali , costruì una torre , e la Cappella Palatina. Più tardi , dopo aver attraversato un periodo di abbandono , che durò quasi 300 anni , il palazzo era la residenza del monarca spagnolo , che lo ricostruì nel suo stile .. Dal 1947 , nel Palazzo del parlamento normanno incontra regione autonoma della Sicilia. Oltre al palazzo e svolgere funzione culturale , essendo sia un museo con i suoi tesori architettonici di stili ed epoche diverse - la Cappella Palatina , la torre di S. Ninfa , Roger Hall - Regal resti chic del XI secolo , ei cortili arabi e fontane spagnoli ..

Cattedrale dell'Assunzione della Vergine, Palermo

Cattedrale dell'Assunzione della Vergine

Cattedrale dell'Assunzione della Beata Vergine Maria - è la cattedrale di Palermo , a Piazza Duomo ed è una delle attrazioni più famose della Sicilia .. E 'stato costruito dal re normanno Guglielmo II nel 1186 per volere di Gualtiero Offamilio. Cattedrale era diventato un simbolo della grandezza di autorità religiosa. La prima chiesa sul luogo dell'attuale cattedrale fu costruita nel IV secolo , dopo una Mamiliana martire locale e successivamente distrutto dai vandali. Sotto i Bizantini nei primi anni del VII secolo nello stesso luogo fu costruita una nuova chiesa in onore della Beata Vergine Maria. Nel primo 830 anni di Palermo è stato catturato dagli Arabi , che ha trasformato in moschea cattedrale di Venerdì .. Nel 1072 i Normanni guidati da Roberto il Guiscardo e suo fratello minore Roger preso Palermo. Lo stesso giorno , Moschea del Venerdì è stata nuovamente consacrata in onore della Vergine. Dopo essersi trasferito a Palermo Savonskoy Adelaide , madre di Ruggero II e reggente durante la minorità , la Cattedrale di Palermo è la cosa principale in Sicilia normanna. Nel 1130 Ruggero II fu incoronato nella cattedrale come il primo monarca del Regno di Sicilia. Qui furono poi coronato il suo successore Guglielmo I e Guglielmo II Wicked Buono .. Nel corso dei secoli , fino agli inizi del XIX secolo , la costruzione della cattedrale è stata più volte sottoposta a varie ricostruzioni e ristrutturazioni di conseguenza ha acquisito le caratteristiche di diverse epoche e stili architettonici. Cattedrale dell'Assunzione della Beata Vergine Maria, è noto per le uniche tombe siciliane di re e imperatori , durante il regno del regno di Sicilia, che ha raggiunto il suo picco. La più famosa e venerata reliquia della cattedrale si trovano le reliquie di Santa Rosalia - la patrona di Palermo e tutta la Sicilia. Secondo la leggenda , nel 1176 durante un'epidemia di peste , Norman ragazza Rosalia , lei ha promesso di lasciare il monastero , il Signore ha aiutato i residenti della città. Appena lei ha fatto i voti , la peste ha lasciato la città. Dal momento che questo periodo è considerato il patrono Santa Rosalia di Palermo e uno dei santi più rispettati e venerati d'Italia .. Anche nella cattedrale di reliquie o reliquie di martiri Agata , Cristina , Ninfa e le olive. Prima del XVII secolo , questi martiri venerata come Proteggendo Palermo. Anche qui è conservato le reliquie di Maria Maddalena ..

Basilica di San Domenico, Palermo

Basilica di San Domenico

Basilica di San Domenico - il più importante monumento del barocco in Sicilia e una delle più grandi chiese del isola italiana. Fu eretto nel 1640 dal famoso architetto , mentre Andrea Chirinchione posto che era lì prima che la chiesa in stile rinascimentale , risalente al XV secolo. La sua attuale facciata della chiesa ha acquistato nel 1726. E 'decorato con dodici colonne e statue di santi e papi. Il valore principale della basilica sono le tombe , come pure i cenotafi di persone importanti di Italia , in particolare , il pittore Pietro Novelli , il primo Primo Ministro di una Italia unita , Francesco Crispi , un membro del parlamento Ruggero Settimo , storico Emerico Amari e altro. Memorizzati anche nella chiesa dei maestri del Rinascimento , il resto della chiesa del XV secolo .. Davanti alla chiesa , al centro dell'omonima piazza di San Domenico , situato Colonna della Vergine Immacolata , considerato il protettore del popolo dalla peste..