play

Viaggio virtuale a Helsinki, Finlandia

Attrazioni di Helsinki

Cattedrale dell'Assunta, Helsinki

Cattedrale dell'Assunta

Cattedrale dell'Assunzione - è la cattedrale dell'arcidiocesi di Finlandia Helsinki diocesi e luoghi iconici di Helsinki. Oggi è la più grande cattedrale ortodossa in Nord e Ovest Europa. La cattedrale fu progettata dall'architetto Gornostaeva russa nella pseudo-stile nel 1868, quando la Finlandia faceva parte dell'Impero russo. Cattedrale Uspenskij si trova nel centro storico di Helsinki, alla base della penisola Katayanokka, su una scogliera alta. Dalla piattaforma di osservazione intorno alla cattedrale ha una splendida vista della città..

Piazza del Senato, Helsinki

Piazza del Senato

Piazza del Senato - questa è la principale area di Helsinki, che è il suo "biglietto da visita". Lei è stato sconfitto in stile tardo classico dopo l'adesione Finlandia nell'impero russo. L'area circostante l'edificio sono stati costruiti nel periodo 1818-1852.. Nel centro della piazza si erge un monumento a imperatore russo Alessandro II. E 'stata fondata nel 1894 in riconoscimento del l'imperatore, che dà autonomia al Principato di Finlandia. Alessandro II nel 1863 ha coniato il marchio finlandese e il governo finlandese ha fatto pari con la svedese. Una delle strutture centrali della piazza del Senato è l'edificio del Consiglio di Stato, costruito nel 1822 come un edificio per ospitare l'organo supremo di governo locale - il paese del Senato Imperiale. Oggi, l'edificio è l'attuale governo del paese. Piazza del Senato è un'attrazione unica che attira l'attenzione di turisti e visitatori.. Nel novembre del 2012 durante gli scavi archeologici della zona sono stati trovati circa 260 sepolture umane appartenenti ai secoli deciassettesime al diciottesimo, quando questo posto era la chiesa di San Eleanor..

Cattedrale, Helsinki

Cattedrale

La decorazione principale della Piazza del Senato e Helsinki è un simbolo della Cattedrale - la chiesa principale della Chiesa evangelica luterana di Finlandia. E 'stato costruito nel 1852 e originariamente chiamato Nikolaev, come è stato dedicato a San Nicola Taumaturgo, è il santo patrono del regnante imperatore Nicola I, che ha partecipato alla costruzione della cattedrale. Il tetto della cattedrale, su richiesta dell'imperatore Nicola è stato decorato con statue dei dodici apostoli di zinco. Egli ha anche ordinato la costruzione di una grande scalinata in granito che scende dal Duomo alla Piazza del Senato. Nella chiesa si possono vedere i dipinti di soggetto religioso dell'artista russo-tedesco Timothy A. von Neff, in particolare, ha presentato dall'Imperatore per decorare la zona dell'altare, così come le statue dei grandi personaggi del luteranesimo - il fondatore del protestantesimo, Martin Lutero, umanista e teorico luterano Filippo Melantone e il creatore del linguaggio scritto finlandese . Oggi, oltre ai consueti servizi si svolgono presso la Cattedrale di servizi solenni per l'Università e il Parlamento, così come i servizi annuali solenni in occasione della Festa dell'Indipendenza della Finlandia. Nella cripta della cattedrale di concerti estivi e mostre.

Havis Amanda fontana, Helsinki

Havis Amanda fontana

Havis Amanda Fontana - famoso punto di riferimento e simbolo della capitale della Finlandia. E 'decorato con la figura di una naked ninfe del mare, conosciuto a Helsinki con il nome di Manta. Scultura per la fontana fu commissionata nel 1904 dal Comune di Helsinki scultore finlandese Ville Valgrenu vive e lavora a Parigi. Fu da lì mandò una scultura del mare a Helsinki. Il modello per la scultura era diciannove francese Marsiglia Delkin.. La fontana è stato installato davanti al municipio nella piazza del mercato di Helsinki. E 'stato aperto nel settembre 1908. Come previsto, la scultura fontana provocato indignazione tra i residenti locali e le organizzazioni di donne femministe per la sua "visione osceno". Ma l'indignazione a poco a poco si calmò, e la fontana è diventata il volto della città.. Titolo fontana assegnato ad esso da parte dell'autore Ville Vilgrenom, tradotto dal finlandese come "Mermaid". Ma il bastone è un altro nome dato a un giornale svedese di Helsinki "Havis Amanda", che tradotto dal mezzo svedesi "Sea Nymph". Come con qualsiasi attrazione turistica, la fontana Havis Amanda associato ad una serie di costumi e superstizioni. Secondo la leggenda, la fontana è attribuito ad una splendida proprietà incremento potenza negli uomini. E 'sufficiente lavare con l'acqua della fontana, e tre volte per dire in parola finlandese "amore"..

Terminale Olimpico, Helsinki

Terminale Olimpico

Terminale olimpico è nel porto meridionale da cui partono i traghetti regolarmente a Stoccolma. E 'stato costruito nel 1952 per i Giochi olimpici estivi, tenutosi a Helsinki. Ogni anno, il terminale serve più di due milioni di passeggeri all'anno. Terminal trova il cambio valuta, bancomat e una caffetteria..

Kayvopusto, Helsinki

Kayvopusto

Kayvopusto - uno dei parchi più antichi e famosi della Finlandia. È stato sconfitto dal mare negli anni trenta del XIX secolo, quando il commercio consigliere Henrik von Borgström organizzati qui ricorrere. Migliaia di rappresentanti della società di alta russa è venuto a fare il bagno nel "Kaivopuisto". Nel 1886, l'area del parco divenne proprietà della città. Durante la popolarità del parco sono state costruite molte case, che ora sono ospitati in musei e ambasciate di diversi paesi.. Una delle attrazioni del parco Kayvopusto maresciallo Mannerheim museo si trova nella casa dove 1924-1951, maresciallo Mannerheim vissuto - un importante uomo politico e capo militare, ha avuto un enorme impatto sulla storia della Finlandia indipendente. Per molti anni ha diretto le forze armate della Finlandia, e 1944-1946 è stato presidente del paese. Il museo presenta materiali su Mannerheim servizio nell'esercito russo e il suo mandato come capo delle forze armate di Finlandia, il maresciallo ritratti di antenati, doni e saluti che Mannerheim ricevuto dallo Stato e privati. Inoltre il museo ospita una collezione unica di numerosi premi e trofei di caccia e souvenir riportato da viaggi all'estero da Mannerheim. Un posto speciale nel museo è una vasta libreria maresciallo personale.. Sempre nel parco "Kaivopuisto" è una galleria del professor Fredrik Chyugneusa, che mostra il secolo dell'arte finlandese XIX. Nel punto più alto del parco si trova Ursa Osservatorio - un'altra delle attrazioni del parco, dove in estate si può guardare il sole attraverso speciali filtri, e in inverno - un telescopio verso le stelle e la luna.. Attualmente Kaivopuisto è un popolare quartiere diplomatico della città. La riserva si trova nel palazzo a nord di molte ambasciate di Russia, Stati Uniti, Estonia, Spagna, Francia, Paesi Bassi e Regno Unito.. Inoltre il parco è un luogo preferito per gli abitanti di Helsinki. Esso ospita regolarmente concerti e altri eventi di grandi dimensioni, così come Festa Nazionale.

Art Museum Bluebelly, Helsinki

Art Museum Bluebelly

Art Museum Bluebelly - questo è l'unico museo d'arte in Finlandia in cui i fondi è la più grande collezione di arte europea, XIV al XIX secolo.. Il museo è stato fondato nel 1921, in base alla raccolta pivopromyshlennikov Bluebelly e li mise in una casa di famiglia sulla strada Boulevardi, costruito nel 1842, il primo proprietario del Brewing Company Sinebrukhov, commercio consigliere Nikolai Petrovich Bluebelly.. Nel 1817, Nikolai Sinebrukhov apre ad Helsinki birra affari, acquista una licenza per la fornitura di alcol in Finlandia, nel 1819 ha aperto una fabbrica di birra, e ben presto divenne una delle persone più ricche in Finlandia e Russia. Nel 1848, il caso eredita il suo fratello minore Paul. Egli ha ampliato non solo l'azienda di famiglia, ma a poco a poco ha cominciato a collezionare opere d'arte, tra cui porcellane, mobili d'epoca, icone russe. Nel 1917, durante la rivoluzione Paul Sinebrukhov muore, e nel 1921 con la volontà di collezione d'arte vedova di Fanny va al governo finlandese, diventando il primo museo in Finlandia.. Oggi al primo piano del museo ospita mostre d'arte. Al secondo piano di abitazione sono Bluebelly Paul e sua moglie, Gran Premio di Fanny con arredi originali, miniature di ufficio ed altre collezioni d'arte del Museo. Un posto speciale nella collezione di opere d'arte di Paul e Fanny Bluebelly prendere ritratti di svedesi deciassettesima-diciottesimo secolo, così come la pittura olandese e fiamminga del XVII secolo.. Il museo dispone anche di opere di italiano, francese, tedesco, spagnolo e inglese maestri: Lucas Cranach il Vecchio, Rembrandt, Tiepolo, Jan van Goyen, Alexander Roslin, una significativa collezione di grafica e di raccolta di miniature.. Musei ripetutamente rifornito da donazioni private, investimenti e acquisizioni di un proprio museo. Il più antico atto di dono di raccolta - una collezione del barone Otto Wilhelm Klinkovstrema, che è stato donato alla Art Society di Finlandia nel 1851. Tra la raccolta doni comprende anche incontri Antell, Yale, Hjalmar Linda e Karl von Haartman..

Kamppi Shopping Centre, Helsinki

Kamppi Shopping Centre

Kamppi Shopping Centre - è un complesso commerciale e di intrattenimento, e allo stesso tempo di terminal per il trasporto con una posizione strategica nel centro di Helsinki. Si trova alla stazione della metropolitana e si estende su una superficie di 135.000 metri quadrati. In Kamppi sono migliori marchi del mondo e il finlandese. Su diversi piani del palazzo ospitava circa 150 negozi, banche, agenzie di viaggio e un paio di dozzine di bar, ristoranti e fast food.. Ai piani terra della stazione degli autobus, da cui ogni giorno ha inviato circa 900 urbani e 700 autobus interurbani.. Un passaggio sotterraneo collega alla Shopping Forum Kamppi centro e la stazione ferroviaria..

Tennis Palazzo, Helsinki

Tennis Palazzo

Tennis Palazzo. E 'stato costruito nel 1938 dall'architetto Lundstrem. L'edificio è stato eretto come un parco giochi importanti per le Olimpiadi estive del 1940, che ha dovuto essere annullata a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale. Hanno speso solo nel 1952. Poi ci sono stati concorsi di basket.. Nel 1999, il palazzo è stato ricostruito e trasformato in un centro di cultura e divertimento. Qui c'era un cinema, due musei, negozi e ristoranti. Nel Museo d'arte, che si trova nel palazzo sono state cambiate mostre nazionali e internazionali con opere d'arte di diversi periodi.

Helsinki Olympic Stadium, Helsinki

Helsinki Olympic Stadium

Stadio Olimpico - la più grande arena sportiva in Finlandia e uno degli stadi più belli al mondo. Questo stadio grande è stato costruito per i giochi olimpici del 1940, che non è accaduto a causa dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Solo 12 anni più tardi, lo Stadio Olimpico è stata l'arena principale del quindicesimo dei Giochi Olimpici estivi del 1952.. Attualmente, lo stadio ha tenuto concerti eventi sportivi nazionali ed internazionali e outdoor. L'attrazione principale dello stadio è una torre di osservazione con vista mozzafiato sul circostante Helsinki. Ha un'altezza di 72 metri 71 centimetri in onore di Matti registrazione Järvinen nel giavellotto ai Giochi Olimpici nel 1932.. Anche nei locali è il Museo dello Sport Stadio Olimpico dove si può fare la conoscenza con la storia di questo sport in Finlandia.

Il Finnish National Opera, Helsinki

Il Finnish National Opera

L'Opera Nazionale Finlandese - un teatro di opera e balletto di alto livello internazionale, la principale Finlandia teatro musicale.. Il Finnish National Opera è stata fondata nel 1911 sulla base del Teatro Nazionale finlandese, e in autunno 1921 - Finnish National Ballet. Diversi decenni di spettacoli di opera e balletto sono stati in scena presso il sito del Teatro Alexander, e solo nel 1993 l'Opera Nazionale Finlandese spostati proprio edificio progettato dall'architetto finlandese Eero Hyuvyamyaki, Jukka Karhunen e Risto Parkkinena. Il teatro dispone di due sale. La grande sala principale con 1.350 posti a sedere viene utilizzato per spettacoli, e nella sala "Almiholl" con un numero variabile di seggi detenuti concerti da camera, così come briefing e conferenze.. Durante la stagione teatrale, che dura da agosto a giugno, presso il teatro corre circa trecento spettacoli, 190 di loro - sul palco principale. Anche nella costruzione della scuola di Balletto dell'Opera di opera, che insegna danza classica..

Palazzo "Finlandia", Helsinki

Palazzo "Finlandia"

Palazzo "Finlandia". L'edificio è stato costruito nel 1971 dal famoso architetto Alvar Aalto ed è utilizzata per conferenze, seminari, mostre e concerti. Nel Palazzo ha più volte tenuto conferenze internazionali. Ogni anno ci vogliono una decina di concerti. Spesso, nelle sale del palazzo dei concerti e prove della Helsinki Philharmonic Orchestra.

Il Museo Nazionale di Finlandia, Helsinki

Il Museo Nazionale di Finlandia

Il Museo Nazionale della Finlandia è stato aperto ai visitatori nel 1916. Il gigantesco edificio costruito appositamente per ospitare il museo espone 1905-1910, e sei anni è stato speso per la preparazione delle esposizioni.. L'edificio del museo è considerato il prototipo di un nuovo stile di Architettura Finlandese - romanticismo nazionale. Esso è in stile con il castello di un cavaliere con elementi di chiese medievali finlandesi. Il museo contiene un certificato di storia finlandese dall'età della pietra e termina ai giorni nostri. La mostra del Museo Nazionale è diviso in sei parti. Presenta una collezione di monete, medaglie, ordini e decorazioni, argenti, gioielli e armi. Molti dei reperti rinvenuti durante gli scavi archeologici in Finlandia.. Al piano terra del museo c'è la storia antica della Finlandia: pietra, bronzo e del ferro. Qui troverete un sacco di reperti archeologici. Il secondo piano è dedicato al Medioevo, la dominazione svedese e la creatività chiesa. I reperti raccontano la vita e il lavoro in questi tempi. Costumi, monete, articoli e dipinti d'arte raffiguranti la vita di persone in tempi diversi - tutto questo può essere visto nel museo. Il Museo Nazionale è spesso effettuato esposizioni a breve termine, il tema principale delle quali - storia locale, etnografia e il patrimonio culturale della Finlandia..

Camere del Parlamento, Helsinki

Camere del Parlamento

Il magnifico edificio del Parlamento, che si trova sul viale di Mannerheim, costruito nel 1931 nello stile del classicismo monumentale come simbolo dell'indipendenza della Finlandia, ed è forse l'edificio più famoso del paese. È stato selezionato per la costruzione di un materiale da costruzione singolare con il quale ha voluto sottolineare l'importanza della costruzione come la posizione per il più alto stato corpo Finlandia. Davanti alle sculture parlamento dei primi presidenti della Finlandia indipendente Stolberg e Svinhufvud.. Chi è interessato può controllare l'edificio del Parlamento durante le escursioni. Inoltre, il pubblico può assistere alle sessioni plenarie del Parlamento.

Museo di Arte Contemporanea "Kiasma", Helsinki

Museo di Arte Contemporanea "Kiasma"

Museo di Arte Contemporanea "Kiasma" - il museo più visitato in Finlandia. L'edificio del museo è stato progettato e programmato per 40 anni. Fu solo nella primavera del 1998 è stato aperto al pubblico. L'edificio del museo, secondo il progetto dell'architetto americano Steven Holl, di per sé è una mostra. Si tratta di un edificio di fantasia con rampe bianche, pareti inclinate e un labirinto di stanze buie che si animano e interattivo installazione di arte video su schermi di computer. La caratteristica principale di un edificio di vetro - la capacità di trasmettere la luce massima. Facciata di vetro ovest dell'edificio è molto ben illuminato dal di dentro di notte. Questo per garantire che le persone per strada potessero vedere quello che sta succedendo nel palazzo.. "Kiasma" non è come musei più tradizionali. Qui si può toccare tutto, andare ovunque, tutta la stampa e dappertutto guardare. Qui potete vedere la mostra, a vagare nel museo libreria, basta guardare attraverso i libri d'arte e cataloghi di mostre da vedere in sala con accesso a Internet. È possibile avere il pranzo o una tazza di caffè in un caffè Kiasma e si può anche lasciare il bambino nella scuola materna. Kiasma - non è solo un museo nel senso tradizionale. E 'anche un centro culturale attivo e poliedrico che contiene un sacco di musica, teatro, danza, eventi letterari, le attività didattiche attive sono organizzati seminari, conferenze e corsi di perfezionamento. Il museo ha una mostra permanente, che sostituisce mostre tematiche temporanee tiene una volta all'anno. Mostre temporanee della propria collezione del museo si possono vedere solo in parte. Il museo contiene oltre 4.000 reperti di arte contemporanea finlandesi, baltici, russi e artisti del Nord Europa dal 1960. Il museo ha la migliore collezione di artisti americani del minimalista in Europa, e quasi tutta la comunità delle opere controverse del famoso artista Kalervo amici finlandesi.. Collezione e speciali mostre comprendono opere spaziali, fotografie, arte multimediale, la pittura.

"Palazzo di vetro", Helsinki

"Palazzo di vetro"

Palazzo di vetro - si tratta di un edificio per uffici situato in Kamppi. E 'stato costruito nel 1930 sul sito della distrutta durante la guerra civile nel 1918 Turkuskoy caserma ed è stato destinato per eventi aziendali. Impegnati nella costruzione dell'edificio, tre giovani architetti - Viljo Revell, Heimo Rihimeki e Niilo Kokko.. L'attività del Palazzo di vetro ha avuto inizio nel 1936 ed è oggi uno dei più famosi edifici in stile funzionalista di Helsinki. Ci sono uffici di varie marche famose, Biblioteca comunale di Helsinki, media center, dove è possibile conoscere i più recenti sviluppi nel campo delle IT-tecnologie, gallerie, cinema, biblioteca online, bar e ristoranti e negozi..

Il Palazzo Presidenziale, Helsinki

Il Palazzo Presidenziale

Il palazzo presidenziale - questa è una residenza di lavoro del Presidente della Finlandia.. L'edificio fu costruito nel 1820 dall'architetto Per Granstedta per i ricchi Helsingfors mercantili - Johan Heydenshtrauha.. Nel 1837 la casa fu acquistata dal governo per l'uso come residenza del governatore generale della Finlandia, ma su richiesta dell'imperatore Nicola I, l'edificio è stato dato alla residenza reale.. Durante la prima guerra mondiale a ottobre 1915 nel palazzo temporaneamente ospitato un ospedale militare. Da marzo 1917 ad aprile 1918 il palazzo è stato il comitato esecutivo del Consiglio Comunale dei Lavoratori 'e Soldati di Helsinki.. Nella seconda metà del 1918, il palazzo ha ufficialmente ribattezzato il Palazzo Presidenziale. Prima del 1993, l'edificio servì come sia un soggiorno e di residenza di lavoro del Presidente della Finlandia, non è stato ancora costruito residenziale residenza Mäntyniemi in Meilahti, sulla baia di Teelenlahti.. Oggi, la residenza presidenziale è utilizzato solo per eventi formali, summit e celebrazioni.

Stazione centrale di Helsinki, Helsinki

Stazione centrale di Helsinki

Stazione centrale di Helsinki - è un importante nodo di trasporto nella regione della capitale della Finlandia e il celebre monumento architettonico. E 'stato costruito nel periodo 1904-1914, l'architetto finlandese Eliel Saarinen in stile Art Nouveau. La spettacolare edificio della stazione è una delle più famose opere di architettura finlandese.. Dalla stazione centrale di Helsinki sono inviati come treni pendolari e treni a lunga percorrenza. Su entrambi i lati della stazione, la stazione degli autobus, da dove partono i bus per l'aeroporto e terminali portuali Vantaa. Inoltre, l'edificio è l'ingresso alla stazione, la più trafficata stazione della metropolitana di Helsinki - Rautatientori.. La stazione si trova nel centro della città e tutte le principali attrazioni di Helsinki, oltre a grandi centri commerciali e grandi magazzini come il Foro, centro della città, Kamppi e altri sono a pochi passi da lui. Nei centri commerciali Forum e Kamppi sono raggiungibili tramite un sottopassaggio, andando dritto dalla stazione..

Atheneum Museum of Art, Helsinki

Atheneum Museum of Art

Atheneum Museum of Art - è il più famoso museo di Helsinki, che è ancora conservata la più grande collezione di opere d'arte in Finlandia.. Sede del museo, inaugurato nel 1887, ha messo 18 dipinti donati dal zar russo Nicola II della Associazione finlandese degli Artisti. Il nome del museo è stato chiamato dopo la dea greca Atena, protettrice delle arti e mestieri. Il museo dispone di due vani: Hall "Athenaeum" e la Galleria Nazionale Finlandese.. Nella sala del "Athenaeum" posto il lavoro di artisti finlandesi, risalente al XVII secolo alla metà del XX secolo, così come gli autori stranieri del XIX e XX secolo, ma fino al 1960. La collezione è decorato con dipinti di Chagall, Modigliani, Cezanne, Van Gogh, Goya, Degas, Le Corbusier, Léger e altri artisti altrettanto ben noto europei.. Il museo ha una piccola ma molto buona esposizione di artisti russi: Shishkin, Levitan, Nikolai Kuznetsov, Polenov, e, naturalmente, Ilya Repin, vissuto in Finlandia per gran parte della sua vita.. Perla del museo è una collezione di dipinti di maestri "l'età d'oro dell'arte finlandese" - alla fine del XIX - inizi del XX secolo, tra cui opere di Hugo Simberg, Juho Rissanen e Akseli Gallen-Kallela.. La seconda parte del museo - la Galleria Nazionale Finlandese - negozi di finlandesi e occidentale maestri europei del periodo dal 1960 ai giorni nostri.. Oltre al museo ospita periodicamente importanti mostre di artisti stranieri..

© Virtual journeys 2018