play

Viaggio virtuale a Tallinn, Estonia

Attrazioni di Tallinn

Museo della città di Tallinn, Tallinn

Museo della città di Tallinn

Museo della città di Tallinn si trova in uno degli edifici più famosi del centro storico - casa di un ricco mercante, che un tempo apparteneva alla città mons. Museo della città si trova qui dagli anni sessanta del XX secolo. La sua esposizione è dedicata alla storia e alla cultura di Tallinn e copre il periodo dal XIII secolo ai giorni nostri. Ecco l'incontro di ceramica, vetro e cristallo, tessuti, metalli preziosi, mobili, armi e molto altro ancora. La maggior parte degli effetti visivi e sonori moderni immergere i visitatori in un'atmosfera di diverse epoche storiche. Al primo piano - la storia della vecchia di Tallinn, che è stata a lungo circondata da mura. Un posto speciale nel museo dedicato al tema del mare. C'erano un sacco di mostre legate alla marineria e della pesca. Poiché il mare era la voce più importante dei redditi urbani fino al XX secolo. Anche nel museo con modelli di case mercantili tipiche, alcune - con l'interno. Il secondo piano è dedicato alla occupazione sovietica dell'Estonia e della lotta per l'indipendenza. Oltre alla mostra permanente presso il museo e mostre temporanee si svolgono. Nel 2003, il Museo di Tallinn è stato nominato per l' European Museum Forum.

Piazza del Municipio, Tallinn

Piazza del Municipio

La Piazza del Municipio è il cuore della Città Vecchia di Tallinn. Qui inizia la maggior parte delle visite guidate. Nel Medioevo si trovava qui mercato fosse equo e giostre tornei, ha fatto eco le ordinanze della città, ha organizzato celebrazioni e penale. Oggi, Piazza del Municipio è la sede di concerti e celebrazioni. Qui vengono celebrati "Old Town Days" - una sorta di carnevale medievale. In questi giorni rivivere le antiche tradizioni come le parate soggiorni, tornei giostre, gare a "pappagallo tiro" e Conte Elezione di maggio, e le strade e cortili del centro storico sono pieni di musica, balli, fiere, spettacoli teatrali e mostre. In inverno Piazza del Municipio si trasforma in un mercato di magico Natale. Qui, secondo la tradizione, conservata dal 1441, impostare un enorme albero di Natale. La Piazza del Municipio è circondato da antiche case colorate. Nel centro è costruito in lastra di pietra raffigurante la rosa dei venti. Ha sostenuto che, se da questo punto di vista cinque guglie della città vecchia : la guglia del Duomo, la guglia della chiesa di St. Olaf, il campanile della chiesa dello Spirito Santo, la parte superiore della Chiesa di San Nicola e la guglia principale del Municipio coronamento di Tallinn, ed esprimere un desiderio, esso verrà sicuramente. Le attrazioni principali della zona sono il Municipio e Municipio Farmacia - la più antica farmacia di lavoro in Nord Europa. Si ritiene che in questa farmacia e una volta era inventato dal famoso marzapane estone, come un efficace rimedio per il mal di testa.

Municipio, Tallinn

Municipio

Municipio - un monumento medievale di architettura e il più famoso punto di riferimento della Città Vecchia. Nel Medioevo nelle sue mura incontrato il Consiglio Comunale, composto da nobili locali, che hanno risolto tutti i problemi della vita in città - la dimensione delle aliquote fiscali e ai capi di abbigliamento che possono essere indossati da rappresentanti di varie classi. Il primo è la struttura menzionata nelle fonti scritte nel 1322. Mentre Hall era un edificio a un piano fatto di pietra calcarea. Entro la fine del XIV secolo, in connessione con la crescente importanza della città della Lega Anseatica, il municipio ha cominciato ad espandersi. È stato porticato aggiunto foderato sale cerimoniali, così come costruito la famosa torre. Nel 1530, in cima alla guglia principale della torre è stato installato Guardia urbana figura - Old Thomas, che è diventato un simbolo di Tallinn. Il municipio è la cantina più antica. In precedenza, è stato utilizzato come cantina. Lo spazio situato sopra di esso - piano di trading, nei vecchi libri contabili chiamati anche cantina, anche se probabilmente è stato utilizzato come luogo per lo stoccaggio di merci più pregiate. Camera Burgher o lobby - la camera più lussuosa del Municipio. Nel Medioevo, tenutasi feste e festival, così come le performance di attori e musicisti itineranti. Al giorno d'oggi, ci sono concerti e ricevimenti. Parete della stanza borghese decorata con riproduzioni di arazzi realizzati nel 1547, che raffigurano scene di re Salomone. Arazzi originali sono conservati al Museo di Tallinn City, e sono bellissimi esempi di arte tessile in Estonia rinascimentale. La sala più importante del Municipio di Tallinn - Municipio Magistrato. Ci sarebbe stato il consiglio comunale, o governo della città. Come un magistrato e di proprietà la massima autorità giudiziaria, questa sala è anche usato come un tribunale. Oggi, Sala viene utilizzato principalmente per concerti e ricevimenti di delegazioni ufficiali - ospiti. Inoltre, è un luogo popolare per matrimoni. Nel periodo Luglio-Agosto Town Hall è aperto al pubblico. Qui, i visitatori possono camminare giù in cantina per conoscere i reperti lì presentate, a visitare l'ex stanza segreta, i muri di cui oggi si trova un piccolo museo della tortura, riflettendo costumi medievali. Gli interessati possono anche salire sulla torre del Municipio. Dal suo balcone, situato ad un'altitudine di 34 metri, offre una splendida vista del municipio e la città.

Porta Viru, Tallinn

Porta Viru

Viru Gate è una parte del muro di fortificazione che circondava la Tallinn medievale. Servivano come l'ingresso principale alla città sul lato est. Questa è una delle due porte del muro della fortezza, ancora esistenti. Porta Viru è anche chiamato il "tempo di gate", perché attraverso di loro si ottiene da una moderna città nel Medioevo. Queste due torri rotonde, costruita nel XIV secolo, difesa approcci al ponte levatoio che attraversava il fossato davanti ai bastioni. Le torri esistenti a cavallo del XIX - XX secolo truccate terzi. Insieme, essi sono chiamati Viru Gate. Poi, la collina di fronte a loro, un ex parte del bastione Viru Gates, trasformato in un parco, piantato molti alberi e arbusti ornamentali. Hill divenne noto come " Hill baci. " Sulla collina si trovano due sculture Tauno Kangro : "Mig a baciare" e "Moment dopo il bacio. " Dicono che se il bacio in questo luogo, la coppia assicurato una vita lunga e felice famiglia. Attualmente Viru Gate - uno dei simboli di Tallinn Old Town, uno dei luoghi più belli della città e un luogo di incontro per i cittadini. Attraverso di essi si può ottenere su Viru Street con i suoi numerosi negozi, ristoranti e caffetterie, dove vicino alla Piazza del Municipio.

Piazza della Libertà, Tallinn

Piazza della Libertà

Piazza della Libertà - una parte molto importante del patrimonio di Tallinn, che simboleggia l'orgoglio nazionale e civile. E 'il centro moderno di Tallinn, dove è possibile rilassarsi e fare uno spuntino nei caffè squisiti, gallerie d'arte e negozi o semplicemente sedersi sulle comode panchine circondate da fiori. Essendo situato nel centro della città, vicino al centro storico, la zona è un popolare luogo d'incontro per i locali e per il tempo libero. Ospita regolarmente varie attività urbane dai concerti gratuiti a spettacoli di strada e mostre. La notte del 1 gennaio è in rapida giovani festeggia Capodanno. In momenti diversi della zona effettuato diversi nomi: Hay Mercato, Piazza di San Pietro, Piazza della Vittoria. La sua moderna area forma acquisita nel 2009. Nello stesso anno ha abbellito il Monumento alla Vittoria nella guerra di Indipendenza, che ha avuto luogo 1918-1920. Il monumento è una colonna rivestita in calcestruzzo pannelli in vetro con retroilluminazione a LED su cui la Croce della Libertà - primo premio dell'Estonia, istituito nel 1919 per onorare si distinsero nella guerra d'indipendenza dell'Estonia 1918-1920. Nei pressi del monumento ci sono gradini che conducono fino al Castello di Toompea e il parco sulla collina Harjumägi. Sotto il pannello di vetro nell'angolo nord-ovest della piazza si trovano i resti della torre Harju, che sorgeva in questo sito nel Medioevo. Sul lato opposto si trova la chiesa di San Giovanni del XIX secolo. Negli edifici, facciate di fronte alla piazza, che si trova showroom, tra cui la Galleria Comunale d'Arte Moderna. Vicino alla piazza è un passaggio sotterraneo che conduce al teatro russo e municipio costruzione di Fancy mattoni rossi e neri, così come boutique di moda di strada e saloni - Rozinkrantsi. Nella transizione è il centro divertente ed educativo, che comprende un 4-D cinema, ristorante e galleria.

Museo delle professioni, Tallinn

Museo delle professioni

Mostra permanente aperto nel 2003 Museo dell'Occupazione racconta la storia dell'Estonia 1939-1991. Il termine "occupanti" qui presso il Museo delle professioni, si applica ugualmente sia l'Unione Sovietica e la Germania. Raccolta ed esposto in allestimenti museali, documenti, video, audio e foto per raccontare il pubblico circa il periodo di occupazione. Il più grande sezione del Museo è dedicata alla occupazione sovietica dell'Estonia, che ha rappresentato un gran numero di rarità - ". Spidola " dalla porta arrugginita della prigione della NKVD di moda una volta radio

Cattedrale Alexander Nevsky, Tallinn

Cattedrale Alexander Nevsky

Cattedrale di Alexander Nevsky - il più grande e uno dei templi più belli di Tallinn, in Estonia, la chiesa principale ortodossa, un monumento eccezionale di architettura del periodo della storia quando l'Estonia faceva parte dell'Impero russo. Fu eretto alla fine del XIX secolo, in ricordo della miracolosa salvezza della famiglia reale in incidente ferroviario il 17 ottobre 1888. Poi un paio di tragitto in treno dalla Crimea a San Pietroburgo deragliato. Il tetto della vettura, che ha guidato la famiglia reale ha cominciato a cadere. Alessandro III ha tenuto le spalle fino fino a quando tutti erano all'interno, compresi i servi, non uscire. Cattedrale fu costruita in onore di San Alexander Nevsky, come egli è il santo patrono dello Zar di Russia. Palazzo signorile, la cattedrale è ornato in stile neo -russo. Autore del progetto - Mikhail Preobrazhensky. Il tempio è decorato con cinque cupole. Se la si guarda da una certa altezza, possiamo vedere che formano una croce. Cupola scura visibile da molti punti della città, e il suono delle campane, suonerie pubblicati, sentito in tutta Tallinn. Le torri della cattedrale è il più potente in Tallinn insieme di campane. Si compone di 11 campane, tra cui il più grande di Tallinn campana del peso di 15 tonnellate. Log Cattedrale Alexander Nevsky è decorato con ornamenti dorati della Vergine Maria. Leggermente più alto sul frontone del tempio definito ornamento raffigurante Gesù Cristo e due Arcangeli - Michele e Gabriele. L'interno della cattedrale è decorato con mosaici e icone. Il destino della Cattedrale Alexander Nevsky non è solo appeso a un filo. Nel 1924, dopo aver ricevuto l'indipendenza dell'Estonia dalla Russia sulla scia dei movimenti nazional- patriottico, le autorità previste per demolire il tempio, ma riuscì a difendere. E nei primi anni Sessanta ha voluto ricostruire la Cattedrale del planetario, ma è riuscito a salvare il santuario in questo momento. In quel momento cominciò la sua carriera estone Ridiger Vescovo Alexis, che in seguito divenne il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Alessio II. Secondo alcune informazioni, ha fatto ogni sforzo per salvare il Duomo.

Cattedrale del Duomo, Tallinn

Cattedrale del Duomo

Cattedrale della Vergine Maria è più conosciuta come la Cattedrale del Duomo - la chiesa più antica di Tallinn. La costruzione della chiesa luterana principale in Estonia, che è stato costruito sul sito di una chiesa di legno è stato avviato nella prima metà del XIII secolo. Per secoli la chiesa ricostruita e ricostruita gradualmente formato il suo aspetto moderno. Oltre 800 anni di storia della cattedrale sopravvissero alla guerra, saccheggi ed epidemie, ma i danni più significativi all'edificio ha causato un terribile incendio nel 1684. Poi il tempio è sopravvissuto solo le pareti e lapidi. Oggi Duomo è famosa per i suoi concerti d'organo. L'interno della cattedrale di attirare l'attenzione di stemmi nobiliari che decorano le pareti del tempio, così come lapidi nobiltà medievale XIII - XIX secolo, situato nel pavimento. Tra quelli sepolti nella cattedrale di celebrità - famoso leader svedese Pontus de la Gardie e sua moglie Sophia Gullenhelm - la figlia del re di Svezia Johanna In terzo luogo, un favorito di Caterina la Grande - Ammiraglio Samuel Greig, così come il famoso esploratore che ha guidato la prima spedizione mondiale Russo - Adam Johann von Krusenstern. Poco prima l'ingresso al tempio è un'altra lapide - un nobile Otto Johann von Tuva. Quando la vita onorevole Otto acquisito notorietà Tallinn Don Juan. Amava feste con cibi e vini deliziosi, e anche in compagnia di belle donne. Nel 1696, prima del passaggio della Tallinn Lovelace pentito della sua vita dissoluta e ha chiesto di essere sepolto di fronte l'ingresso principale della Chiesa della Vergine Maria. Poi ogni visitatore calpesterà la sua polvere peccatore, e troverà il perdono sopra. Tuttavia, estoni dicono che la vera intenzione di Otto non era espiazione. Scherzo Cittadini che malvagio, dopo la morte di Otto esamina Pretty gambe parrocchiani calpestando la sua lapide.

Castello di Toompea e la Torre "Long Hermann", Tallinn

Castello di Toompea e la Torre "Long Hermann"

Castello di Toompea è uno dei più antichi e più grandi complessi architettonici Estonia. Fortezza medievale fu costruita nel periodo che va dal XIII al XIV secolo sul ripido pendio della omonima Toompea, ad un'altitudine di 50 metri sul livello del mare. Nei pressi di questa città collinare nacque. Secondo la leggenda collina di Toompea - una lapide gigante sulla tomba dell'eroe epico scandinavo, re di antiche estoni - Kaleva. Lutto per la morte del marito, il potente Linda ha portato al luogo di sepoltura di Kaleva pietre enormi. A poco a poco hanno accumulato così tanto che ha formato la collina. Una delle pietre Linda non era in grado di trasmettere alla tomba : nessuna forza in esso, si sedette e pianse. Linda lacrime riuniti in un grande lago - Ülemiste, che potete vedere qui e nei nostri giorni. Angolo sud-ovest del Castello di Toompea corona il 48 metri di altezza torre di guardia "Long Hermann", che è un simbolo non solo della città, ma anche l'intero stato. Il suo campanile svolazzanti bandiera nazionale dell'Estonia. Torre deve il suo nome al protagonista di leggende medievali Lange Herrmann, che tradotto dal tedesco significa "The Long Warrior" o " Leader. " Mentre nome simile più potenti e ben fortificati, torri. "Long Hermann" si compone di dieci piani. Nella parte inferiore della torre era una prigione quasi 15 metri di profondità, dove, secondo la leggenda, le esecuzioni citato. Condannato gettando qui nella fossa con i leoni. Ai livelli superiori della torre ospitato i salotti e camere per le riprese. Vanno da un livello all'altro poteva solo da una scala, e se il nemico ha sfondato al primo piano, i soldati rimosso la scaletta e si sono trovati praticamente inaccessibile. Ora in cima alla torre è una scala in pietra stretta costituita da 215 gradini. Per molti secoli, la costruzione del Castello di Toompea è stato uno dei principali simboli del potere dominante nel paese. Oggi il castello si trova il Parlamento della Repubblica di Estonia.

Tallinn City Wall, Tallinn

Tallinn City Wall

Tallinn mura della città, che include mura e torri - questa struttura protettiva medievale che circondava la Tallinn medievale, risalente al XIII secolo. Il primo muro di pietra intorno alla città cominciò a costruire nel 1265 con decreto del danese Regina Margherita. Nel 1310 un nuovo vicario danese Johannes Cannes impegnata migliorare le fortificazioni della città. Che Cannes murali, però accuratamente incompiuto, sopravvive a questo giorno. Inizialmente, le mura della città aveva un'altezza di oltre sei metri, uno spessore maggiore di due metri, 14 torri ed era circondato da un fossato. Nel XV secolo le mura furono completate e in alcuni punti ha raggiunto i quindici metri. Nel 1530 le mura erano 27 torri, e la sua lunghezza è più di duemila metri. Con lo sviluppo di torri di artiglieria del fabbisogno, hanno messo in scena scappatoie pistola. La torre più alta del muro della fortezza è la torre Kuster, la cui altezza raggiunge i trenta metri, e la più massiccia - un complesso di quattro piani a Fat Margaret Sea Gate. È sopravvissuto 1850 metri del muro, 20 torri di guardia, due porzioni intermedie delle due porte e il cancello.

Chiesa di S. Olaf, Tallinn

Chiesa di S. Olaf

Chiesa di S. Olaf - uno degli edifici più notevoli di Tallinn. E 'stato costruito sul sito della zona commerciale dei mercanti scandinavi. La prima menzione della chiesa si riferiscono al 1267. Secondo la leggenda, molti secoli fa, la città ha deciso di erigere il know a Tallinn grande chiesa con un campanile alto per essere visto mercanti stranieri, che galleggiano sul mare sulle navi. Per una questione così semplice accettato di assumere un architetto sconosciuto, ma per il suo lavoro, ha chiesto 10 barili di oro. Per i funzionari della città, questo prezzo era troppo alto, e poi il maestro ha presentato una condizione insolita - se i cittadini sanno il suo nome, egli non prenderà un centesimo per il suo lavoro. Quando la costruzione del tempio era in fase di completamento, la gente del paese aveva inviato alla casa della spia architetto. Aspettando la notte, ha strisciato fino alla finestra e sentito le parole di una ninna nanna, cantata dalla moglie del maestro al suo bambino : ".. Sonno, il mio bambino, il sonno Domani Olev papà tornare a casa con dieci botti piene d'oro " E quando un misterioso mago ha già stabilito una croce sulla sommità della guglia, i cittadini chiamati a lui: " ! Olev Un cross - allora avete puntato ". Sentendo questo, Olev perse l'equilibrio e cadde, colpito la terra. Nello stesso momento il suo corpo irrigidito e la sua bocca rana saltò fuori e serpente strisciò. I cittadini ritengono che Olev cadde vittima lo spirito maligno, perché senza la partecipazione delle forze oscure, è impossibile costruire una grande struttura così. La chiesa fu consacrata in onore del re norvegese Olaf canonizzato Seconda approva il cristianesimo in Norvegia, e la gente lo chiamano il tempio di S. Olaf - chiamato maestro Olev. Nel XV - XVI secolo la chiesa fu completamente ricostruita. Con un'altezza di 159 metri, è stato a lungo l'edificio più alto in Europa. Campanile della chiesa alta servito come punto di riferimento per i marinai e mercanti attratti alla città. Tuttavia, a causa di una tale altezza chiesa Olaf è stata spesso il bersaglio di un fulmine che ha colpito 8 volte, a causa della comunicazione che ha bruciato tre volte. Come risultato, nel 1625 la guglia della chiesa ha deciso di accorciare di 123 metri. Oggi, la chiesa di St. Olaf entra dvadtsadku il tempio più alto del mondo ed è la seconda struttura più alta dopo la Tallinn Torre TV di Tallinn. Per rendere omaggio alla antica chiesa, le autorità Tallinn adottato un'ordinanza che vieta edificio nel centro di grattacieli sopra la guglia di St. Olaf. L'ornamento principale della Chiesa di St. Olaf sono archi gotici stellate in cui l'intersezione di telaio crea un archi a forma di stella disegno geometrico sofisticato. Degno di particolare attenzione antico rilievo scultoreo di San Olaf, posta dietro l'altare, e la cappella della Vergine Maria, attaccato nel periodo 1513-1523 sul lato est della chiesa. Sulla parete esterna della cappella di Maria stabilito fornello simbolico - Cenotafio per commemorare la costruzione della cappella iniziatore Hans Pavels datato 1516 anni. Sul cenotafio in pietra immagini scolpite otto scene della sofferenza di Gesù Cristo e la saggezza biblica scolpito sulla vecchia lingua tedesca :. "Il fatto che ho dato, resta con me Che cosa parlo, perso per me Che nessuno pensa troppo alta di se stessi, per. la vita umana è sfuggente, come il fumo. " Concludendo la visita della chiesa di St. Olaf, si può salire la scala a chiocciola, composto da trecento scalini al ponte di osservazione e godere della vista di Tallinn con vista dall'alto.

"Tre sorelle", Tallinn

"Tre sorelle"

"Tre sorelle" - è una delle tre case. Una volta che appartenevano a un ricco mercante che ha costruito per le sue tre figlie. Nel tentativo di dare le loro figlie in matrimonio, a tempo debito era "la figlia maggiore di casa" ha fatto grandi belle porte e finestre per attirare i potenziali pretendenti, in "casa della figlia maggiore" - più piccolo, e "casa giovane" - generalmente lasciato senza porte. Ora questo edificio è il più lussuoso albergo della città. All'interno è completamente conservato arredamento medievale e reso riparazione autore delicato. Case simili a Tallinn si trovano a 38 Lai Kooning e 1, rispettivamente, e sono chiamati "Tre Fratelli" e "Padre e Figlio".

Il Museo Marittimo Estone nella torre "Fat Margaret", Tallinn

Il Museo Marittimo Estone nella torre "Fat Margaret"

Torre "Fat Margaret" fa parte della Great Coastal Gate - una delle due porte della cinta muraria che circondava la Tallinn medievale, ancora esistente. Grande Coastal Gate è stato costruito nel XIV secolo, in concomitanza con le mura della città per ordine del danese Regina Margherita. Nel XVI secolo, durante la ricostruzione del cancello è stato assegnato alla loro torretta con 155 scappatoie. Per le sue dimensioni impressionanti - 25 metri di diametro e 20 metri di altezza - è stato chiamato "Fat Margaret". Anche se alcuni sostengono che la torre è stato chiamato dopo una delle sue armi più temibili, e altri sentiva la torre fu soprannominato dal nome una volta vi lavorava come chef. C'è una leggenda che in Margaret Fat è stato murato persone. Nel Medioevo era usanza nel caso che la costruzione non è specificato, il sacrificio umano. Porta Grande Coastal and Tower "Fat Margaret" difeso la città dalle incursioni dei pirati e ha contribuito alla prosperità del paradiso dello shopping, attirando l'attenzione di mercanti d'oltremare. Alla fine ha perso la sua importanza difensiva, torretta, è stato utilizzato come caserma, poi come magazzino, e sin dagli anni Trenta del XIX secolo era un mura della prigione. Nel 1917, "Fat Margaret" è stata bruciata. E nel 1981, nella torre restaurata aperto una filiale del Museo Marittimo Estone. La sua mostra introduce il visitatore alla storia della navigazione e della pesca in Estonia. I quattro piani del museo sono le immersioni e la pesca attrezzi d'epoca, una ricca collezione di modelli di navi antiche, strumenti di navigazione, i modelli dei più importanti fari baltiche, il timone del piroscafo "Alca" inglese, affondata durante la prima guerra mondiale, il ponte del campione nel 1950, barili, corde, ancoraggi e molto altro. Sul tetto della torre "Fat Margaret" è una piattaforma di osservazione, che offre una vista mozzafiato sulla strada l'Alto, e il porto di Tallinn Chiesa di S. Olav.

Corazzata Monument "Mermaid", Tallinn

Corazzata Monument "Mermaid"

Monumento corazzata "Sirenetta" è dedicato a 177 marinai russi Imperiale Marina morti sul corazzata "Sirenetta" affondata 7 settembre 1893 a 25 chilometri da Helsinki. Armored barca ritorno da esercizi di Kronstadt. Secondo l'ordinanza, doveva andare giù con la nave "cloud". Quasi subito dopo la loro partenza dal porto di Tallinn, il mare ha rotto il 9 burrasca. "Cloud" si è spostato in avanti, e la corazzata sulla strada per il porto non ha raggiunto. Due giorni dopo, sulla spiaggia sono stati trovati i resti di scialuppe di salvataggio e altri articoli di "Mermaid", così come il marinaio cadavere, che hanno servito a bordo della nave. Ricerca e soccorso, che ha avuto inizio il 10 settembre, non ha prodotto risultati. La nave è stato scoperto solo 40 anni dopo. La morte della corazzata russa "Mermaid" per la morte del traghetto "Estonia" 28 Settembre 1994 è stato il più grande disastro marittimo nel Mar Baltico. Battleship monumento è stato inaugurato e consacrato 7 Settembre 1902, il nono anniversario dell'affondamento della corazzata. Il monumento si trova sul viale costiero vicino Kadriorg. La parte inferiore del monumento - un piedistallo di granito grigio simboleggia la prua della nave, onde avanti del mare, fatta di rosa granito. Sorge sopra il piedistallo di roccia di granito sulla cui cima è una figura in bronzo di un angelo con una croce dorata nella mano destra sollevata. Il prototipo per la scultura angelo servito come cameriera scultore, 17 anni Roots Julian. Il sito è un piedistallo scala in pietra, di fronte al quale la roccia è un bassorilievo in bronzo raffigurante una nave da guerra in un mare in tempesta. Dal mare su una roccia con incisi i nomi dei dodici ufficiali uccisi sul "Mermaid". L'area intorno al monumento è circondato da pilastri in pietra collegati da catene, che sono montati su placche di metallo con i nomi di 165 marinai armadillo morto.

Pirita, Tallinn

Pirita

Pirita è uno dei più prestigiosi della città. Questo fronte mare situato a circa cinque chilometri a nord - est dal centro della città, conosciuta soprattutto maestose rovine del monastero di S. Maria dell'Ordine di Santa Brigida, e centro velico, dove nel 1980 i Giochi Olimpici si sono svolte. Oggi Pirita con le sue belle spiagge e pinete sabbiose, come il parco, così come una pittoresca valle del fiume è la destinazione più favorita di Tallinn strutture ricreative, tra cui attivo.

Estonian Museo di Storia al Castello Maaryamyagi, Tallinn

Estonian Museo di Storia al Castello Maaryamyagi

Una delle attrazioni più interessanti e popolari di Tallinn è Maarjamäe Palace - l'ex residenza estiva del Conte Orlov Anatoly Davydov -. Nel 1873, ha comprato un appezzamento di terreno dove prima c'era una fabbrica per la produzione di zucchero, e costruì una sorta di castello medievale. Castello ha preso il nome dal nome del parco adiacente Maaryamyagi, così chiamato in onore della moglie e la figlia ( entrambe di nome Maria ). Negli anni Venti del secolo scorso Orlov - Davydov emigrato in Francia e si stabilì nella tenuta ambasciatore d'Olanda, e nel 1932 vi fu collocato un ristorante - cabaret. Con l'avvento del potere sovietico si trovavano qui caserma, e dopo la seconda guerra mondiale - gli appartamenti comunali. Dal 1975, ospita una succursale del Museo di Storia estone. L'edificio principale è un museo storico Pikk Street, nel centro storico di Tallinn. Mostra permanente si trova nel castello museo racconta la nascita e lo sviluppo di Estonia, durante l'occupazione e il ripristino della sua indipendenza. Qui ci sono gli oggetti della vita quotidiana, la cultura locale e l'arte del XIX secolo. Nel museo è possibile vedere l'interno sembrava un mercante, proprietario terriero, contadino, operaio Krenholm fabbricazione, classe normale scuola rurale, l'ufficio del primo presidente dell'Estonia, e molto altro. Nel museo adiacente al parco, vi sono raccolti da tutto Estonia monumenti attivisti del movimento comunista.

Convento dell'Ordine di Santa Brigida, Tallinn

Convento dell'Ordine di Santa Brigida

Convento dell'Ordine di Santa Brigida è stato il più grande edificio del monastero in Livonia. Secondo la leggenda, molto tempo fa assediato Tallinn un principe lituano. Sembrava che nulla potesse salvare la città, ma una volta che i governanti della città è venuto un uomo d'onore, e ha detto che era il suo sogno di Santa Brigida e lasciato in eredità salvare Tallinn se abitanti costruirono un monastero dedicato a lei. Membri magistrato ha promesso di compiere la volontà del loro santo patrono, e subito inviato una processione di monache del Monastero di Santa Chiara nel luogo indicato nella visione. Lituani notato suore e li catturano, ma che avevano visto la santa Brigida figlio Granduca di Lituania, un giovane Udo vide Edvige e il novizio, colpito dalla sua bellezza, non solo convincere suo padre a liberare tutte le monache, ma l'assedio della città. Il nemico si ritirò, e la città adempiuto questo voto - ha costruito un monastero in onore di S. Brigida. E 'stata fondata nel 1407 con il supporto di tre ricchi mercanti di Tallinn e apparteneva all'Ordine di Santa Brigida di Svezia. Ordine ricevuto il suo nome in onore di Brigitte Gudmarsson svedese, che fu canonizzato nel 1391. Bridget è nato circa 1303 e proveniva da una famiglia reale. nel 1346, fondò un ordine di suore, che, durante la sua prosperità consisteva di 74 Monastero. Originariamente Monastero a Santa Brigida era un edificio di legno. Nel 1417 invece ha iniziato a costruire un edificio in pietra, che fu consacrata nel 1436. L'originalità di questo convento era quel che era permesso di vivere e adorare i sacerdoti di sesso maschile di piombo. Le strutture edilizie per uomini e donne trovano separatamente e separate i due cantieri. Nella parte settentrionale del monastero delle monache di S. Brigida vissuto, e nel sud - i monaci. Nel corso dei servizi, i monaci erano direttamente in chiesa, e le suore sono stati collocati su un balcone speciale. Monastero e non durò due secoli. Nel 1577, durante la guerra di Livonia alla fine all'assedio di Tallinn truppe russe edificio è stato distrutto. Nelle rovine di contadini monastero vissuto a lungo. Nel XVII secolo, è stato organizzato nei pressi delle rovine del cimitero dove il funerale di agricoltori locali. Per oggi dall'intero complesso monastico, lasciando solo la facciata occidentale della chiesa abbaziale e le sue pareti laterali, cantine e cimitero. Le rovine del monastero - un'attrazione unica a Tallinn e vera calamita per i turisti. Conducono concerti all'aperto, e dal 2005 in questo luogo storico sulla Costa è uno degli eventi musicali più singolari del Nord Europa - Brigitte Festival, durante il quale riprodurre la musica classica e sacra e ballare danza classica.