play

Viaggio virtuale a Bruxelles, Belgio

Attrazioni di Bruxelles

Grand Place, Bruxelles

Grand Place

Grand Place - la storica piazza di Bruxelles, che è uno dei più importanti siti turistici della città. Non è solo la piazza più grande e bella di Bruxelles, ma anche una delle più belle piazze del mondo. Ci sono due principali attrazioni - il Municipio e la "Casa del Re". La storia del territorio è iniziata nel XI secolo, quando al posto del mercato torbiere secca emerso. C'erano portici rumorosi commerciali, festa, tornei giostre e amministrare la giustizia. Nel XV secolo vi fu costruito un municipio gotico. Nel 1450, è stata coronata da una torre di guardia 96 metri con la statua di San Michele - il santo patrono di Bruxelles.. Di fronte al municipio è la "Casa del Re", costruita nel XVI secolo dall'imperatore Carlo V, dove, nonostante il nome, non ha mai vissuto un re. Casa servito alternativamente cottura magazzino tribunale e la prigione. Nel 1873 l'edificio fu ricostruito in stile gotico. Al giorno d'oggi, c'è "il museo municipale di Bruxelles.". Nel 1695, durante l'assedio francese di Bruxelles, gli edifici intorno alla piazza sono state demolite, solo il municipio si alzò, e, in parte, "Casa del Re". Dopo la guerra la zona è stata rapidamente ricostruita corporazioni ricchi, per cui ha adottato il suo aspetto attuale. Oggi la piazza del mercato insieme di Bruxelles è un patrimonio mondiale dell'UNESCO.. Dal 1986, ogni due anni, sulla Grand Place, il quindici di agosto per un paio di giorni hanno creato un enorme tappeto di fiori una superficie totale di mille ottocento metri quadrati, attirando decine di migliaia di visitatori qui da tutto il mondo.

Mannequin Pis, Bruxelles

Mannequin Pis

"Manneken Pis" - uno dei più famosi e popolari attrazioni di Bruxelles, è una piccola statua in bronzo di un ragazzo di urinare nella fontana. La statua attuale del Manneken Pis è stato lanciato Jerome Duquesnoy il Vecchio ed eretto al suo posto presso la Grand Place nel 1619.\n. Fontana è famoso per molti abiti "Manneken Pis", che varia a seconda degli eventi che si svolgono nel mondo. Diverse volte alla settimana secondo il calendario pubblicato sulla recinzione alla fontana, "Manneken Pis" vestito in vari costumi, che attualmente ha diverse centinaia. Il processo di cambiamento del costume è una cerimonia colorata, spesso accompagnata da musica. In alcuni casi, la statua è collegato al barile di birra o vino..

Chiesa di San Giacomo, Bruxelles

Chiesa di San Giacomo

Chiesa di San Giacomo è una parte di un insieme di nove edifici neoclassici che circondano il perimetro della Piazza Reale e collegati da passaggi coperti. Questo tempio è famoso per le sue livelli del 21 luglio 1831, Leopold prima ha preso il giuramento di fedeltà alla Costituzione del Belgio. La storia della Chiesa è radicata nel settimo secolo. Poi, sulla riva sinistra della Senna a Cold mountain duca di Brabante costruita una piccola cappella, che è andato avanti con i pellegrini in viaggio verso la Spagna. Nel 1162 la cappella fu dedicata a San Giacomo, e insieme con la ospizio annesso data cavalleria spirituale cattolica Cavalieri Templari. Dopo la costruzione del palazzo del XIII secolo, trasformato in chiesa Kaudenberg cappella ducale. Nel 1731, dopo aver sopravvissuto a un incendio che ha distrutto il palazzo, fu demolito perché il suo stile non si adatta nel nuovo complesso Royale. Presso il sito della vecchia cappella eretta una nuova chiesa in stile neo-classico, che fu consacrata nel 1787. Oggi, la chiesa di San Giacomo è la chiesa ufficiale della famiglia reale, così come la chiesa parrocchiale principale delle forze armate belghe, che cosa assomiglia lapide in marmo con i nomi dei caduti in guerra..

Musei Reali di Belle Arti, Bruxelles

Musei Reali di Belle Arti

"Museo Reale delle Belle Arti" sono un complesso di quattro musei situati in diversi edifici. Esso comprende il "Museum of Modern Art" e "The Museum of Ancient Art", che sono in un edificio situato nei pressi del "Palazzo Reale", così come due musei nel comune di Ixelles su specifici artisti belgi - "Museo Antoine Wirtz" e "Museo di Costantino . Il museo è stato fondato nel 1835 per ordine del re Leopoldo I, e nel 1887 è apparsa l'edificio del museo attuale sulla Piazza del Palazzo, progettato dall'architetto Alphonse Balat. Collezione del museo totale comprende circa ventimila oggetti - dipinti, disegni, sculture, realizzate nel periodo che va dal XIV secolo ai giorni nostri. Esposizione "Museo di arte antica", rappresentato dalle opere di artisti europei del XIV - XVIII secolo, e si basa sulla raccolta di dipinti fiamminghi.. In "Museo d'Arte Contemporanea" presenta opere di artisti belgi. Ospita una delle più grandi collezioni pubbliche di opere di pittore surrealista belga René Magritte.. "Museo Antoine Wirtz" è in studio un ex artista, per preservare l'atmosfera unica dell'universo Antoine Wirtz, il rappresentante belga del movimento romantico del XIX secolo. Contiene il numero di opere Wirtz, i suoi disegni e sculture.. "Constantin Meunier Museo" occupa l'ex home studio famoso pittore e scultore belga, un rappresentante dello stile realistico dell'arte, che divenne uno dei primi scultori, prendere nel loro lavoro persona centrale coinvolti nel lavoro fisico..

Sablon Chiesa o la Chiesa di Nostra Signora della Vittoria, Bruxelles

Sablon Chiesa o la Chiesa di Nostra Signora della Vittoria

Chiesa "Sablon" o "Chiesa di Nostra Signora della Vittoria" è uno dei migliori esempi di architettura gotica Brabante, situata nell'antico quartiere Sablon, dove fino alla fine del XII secolo fuori dalle mura del cimitero. Il terreno di questa zona è costituita da sabbia e argilla. Questa miscela viene chiamato in francese "Sablon", per cui la zona prende il nome.. Nel 1304, con un finanziamento da cinque corporazioni militari di Bruxelles è stata costruita una piccola cappella dedicata alla Vergine Maria. Nome di Nostra Signora della Vittoria chiesa fu dato in memoria della battaglia di Voringene 1288, che ha portato in Lussemburgo passò in possesso dei Duchi di Brabante.. Popolarità cappella è aumentato dopo il 1348 in una pia signora Beatrice Sotniks rubato in uno dei templi di Anversa statua della Madonna e la condusse alla cappella. Come ha fatto tutto questo per volere della Vergine, che sembrava il suo interesse per la statua rubata notevolmente aumentato, e molti pellegrini sono stati elaborati per l'umile cappella. Come risultato, balestre Corporazione decise di costruire una cappella al posto di una bella chiesa gotica. Una storia della statua sequestro della Vergine Maria nei pressi delle composizioni incarnate in una delle pareti della chiesa.. Fino al 1784 la chiesa è servita come luogo di sepoltura per illustri famiglie aristocratiche. In particolare, una delle cappelle della chiesa apparteneva alla nobile famiglia del Sacro Romano Impero - Thurn und Taxis, istituita nel Medioevo, il messaggio di posta elettronica internazionale.. Nel 1929, il Papa Pio XI ha nominato chiesa Sablon chiesa ufficiale belga del Cavalierato dell'Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme.. La chiesa è costituita da cinque navate, colonne in loro sculture decorate dei Santi Apostoli. All'interno della chiesa le pareti sono dipinte emblemi di gilda. Undici vetrate quindici metri di altezza, con una predominanza di colori blu e verde, illuminato di notte, creando un insolito illuminazione interior design con decorazioni scolpite e un grande corpo. Nella parte centrale della navata è il pulpito, decorato con i simboli dei quattro evangelisti, così come l'immagine della Vergine Maria circondata da santi.\n.

Palazzo di Giustizia, Bruxelles

Palazzo di Giustizia

Bruxelles Palazzo di Giustizia - la costruzione di un tribunale statale in Belgio. È il più grande paese Corte di giustizia. Attualmente, vi è anche la Camera di cassazione belga. Il grande edificio è stato costruito nel 1883 dall'architetto Giuseppe Pularta, dopo il quale la piazza è stato nominato il palazzo. La sua costruzione iniziò per ordine del re Leopoldo II ed è durato 20 anni. Il palazzo ha una dimensione enorme, per la quale la gente del posto chiamavano il "mammut". Al momento della costruzione era la più grande edificio al mondo. Questo grande edificio occupa quasi un quarto. Per la sua costruzione nella zona Marol Sablon demolito 3000 case. Edificio occupa una dimensione totale di cinquanta due mila metri quadri di zona. Sale interne è ventiseimila metri quadrati. Altezza dell'edificio, compresa la cupola raggiunge 142 metri. La più grande sala del Palazzo dei cittadini denominata "Sala dei passi perduti", come ogni uomo in questa stanza si sente grande trascurabile. Nel Palazzo di Giustizia sono 27 tribunali e 245 stanzette per scopi diversi.

Avenue Louise, Bruxelles

Avenue Louise

Avenue Louise - una delle principali vie dello shopping di Bruxelles. Qui si concentrano le boutique più costose di famosi marchi di lusso come "Louis Vuitton", "Valentino", "Cartier", "Versace", "Chanel", "Christian Dior" e altri pubblicizzato nei marchi del settore moda, tra cui .

Victor Horta Museum, Bruxelles

Victor Horta Museum

Victor Horta Museum - non è esattamente un museo di serie. La sua esposizione principale è l'edificio in sé - uno dei tanti capolavori architettonici di Art Nouveau genio Victor Horta in cui visse e operò. La casa è stata costruita nel 1898. Essa riflette una delle principali innovazioni di Orta - camere di costruzione intorno alla sala principale centrale. La casa ha un soffitto di vetro, in modo che cade attraverso di essa crea illuminazione luce naturale in ambienti chiusi. Tra le mostre - molti oggetti appartenuti all'architetto, ha sviluppato oggetti e documenti che sono un esempio eccellente della vita e delle opere dei grandi maestri. L'edificio del museo è stato incluso nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2000 insieme ad altri tre edifici Horta - hotel "Nappa" hotel "Solvey" a Avenue Louise e l'hotel "Wang Etvelde"..

L'edificio del Parlamento europeo, Bruxelles

L'edificio del Parlamento europeo

Parlamento europeo a Blyussele - il più grande del mondo, dove le decisioni importanti e storiche dell'Unione europea. Si trova su un'area di Lussemburgo. L'edificio è costruito a forma di un'ala e una altezza della torre di 60 metri, secondo gli architetti, sembra incompiuta, simbolo di un elenco parziale dei paesi UE. La parte superiore dell'edificio è orientato verso l'alto, come una guglia della cattedrale gotica. Alcuni vedono in architettura caratteristiche costruttive del Colosseo romano.. Il primo complesso di edifici del Parlamento europeo sono stati costruiti tra il 1988 e il 1992 sul sito di una ex fabbrica di birra, poi nel 2008 l'edificio fu ampliato e completato verso la piazza del Lussemburgo. I serbatoi sono chiamati dopo vari personaggi politici europei - Vatslev Havel, Willy Brandt, e così via. Sala stampa porta il nome della giornalista russa Anna Politkovskaya. E, soprattutto l'edificio centrale del Parlamento europeo è chiamato dopo il comunista italiano Altieri Spinelli, autore di "Manifesto di Ventotene", che è stato proposto per la prima Costituzione degli Stati Uniti d'Europa. Installato davanti al 12 metri di altezza scultura "nel cuore dell'Europa" o "Heart of Europe". L'autore della composizione è Lyudmila Cherina, il famoso artista francese, scrittrice, attrice e ballerina. Questo lavoro rappresenta una Europa unita.. In quei giorni in cui il Parlamento non è in sessione, il complesso è aperto per le visite. È anche possibile visitare una riunione plenaria con un gruppo o da soli. Durante la sessione del Parlamento europeo con le cuffie possono ascoltare la traduzione quasi istantanea di tutto ciò che si dice su ciascuna delle venti lingue ufficiali dell'Unione europea..

Leopold Park, Bruxelles

Leopold Park

Leopold Park predstavdyaet un pittoresco parco situato nel centro di Bruxelles. C'è un bellissimo lago e numerose fontane, e gestisce numerosi musei. L'idea della sua creazione appartiene allo scienziato e industriale Ernest Solvay, che alla fine del XIX secolo organizzata qui cinque centri universitari. Menti del tempo Leading - Marie Curie e Albert Einstein partecipato a simposi scientifici tenersi entro le mura di istituzioni accademiche, a lavorare lì fino a questo giorno.\n. Il parco è di circa dieci ettari. Questo spazio verde, noto come numerosi edifici, tra cui l'International Convention Centre e il vecchio edificio della biblioteca "Solvay", e molte altre realizzazioni architettoniche.\n. Lungo il perimetro dello stagno allungato a piedi e mountain bike, con abbondanza di panchine. Dall'ingresso principale al parco situato orologio floreale, il diametro complessivo è di circa 9 metri, che è piantato con circa 15 mila colori. Leopold Park ha mantenuto il suo vero carattere del parco paesaggistico inglese con i suoi vasti prati, ombrosi gruppi di alberi e sentieri che invitano i visitatori e residenti una piacevole passeggiata rinfrescante..

Parco del Cinquantenario, Bruxelles

Parco del Cinquantenario

Parco del Cinquantenario - uno dei parchi più belli di Bruxelles e una delle destinazioni turistiche più popolari di Bruxelles. E 'stata fondata nel 1880, in occasione del cinquantesimo anniversario dell'indipendenza del Belgio, su una precedente decisione di addestramento militare di re Leopoldo II. Il nuovo parco è stato quello di dimostrare al mondo l'immagine di un Belgio sviluppata e prospera. Superficie totale del parco è di 30 ettari occupati per lo più da splendidi giardini, laghetti e piccole cascate. E 'il sito di parate militari, come pure utilizzato come avtokinoteatra.. L'edificio principale del parco, l'Arc de Triomphe, che funge da ingresso in esso, e illustra gli avvenimenti più importanti della storia del Belgio. Costruzione di altezza arco di circa 50 metri è stata completata nel 1905. E 'decorato con quadriga, che simboleggia la provincia del Brabante. Altre province belghe si riflettono in forma di statue presso l'arco del piede.\n. "Il Museo di Arte e Storia" è dedicata alla storia della cultura umana per migliaia di anni. La sua collezione si compone di molti manufatti raccolti nei cinque continenti. Molti di loro migliaia di anni. Il museo è stato fondato nel 1835, ma l'edificio nel parco del Cinquantenario spostata solo nel 1889. Tra i più famoso museo di reperti comprendono: rilievo raffigurante Gilgamesh, risalente agli inizi del terzo millennio aC, medievali altari belgi mosaici siriani del V secolo aC, e molti altri. C'è una raccolta differenziata di oggetti d'epoca di civiltà extraeuropee - polinesiani, indiani, e altri antichi cinesi.\n. Ha raccolto più di quattrocento auto americane ed europee realizzate nel periodo dal 1886 agli anni settanta del XX secolo. Nel museo si possono vedere le uniche marche di auto anteguerra Minerva belga, Imperia, FN. Ci sono un numero considerevole di case automobilistiche straniere - francese, tedesco, americano, italiano e inglese. Alcuni modelli in una sola volta apparteneva alla famiglia reale belga, così come il presidente americano Franklin D. Roosevelt e John F. Kennedy. Appositamente rarità considerato "Bentley" nel 1928, "Bugatti" nel 1930, e molti altri. Il museo gestisce uno speciale negozio di souvenir dove si possono acquistare oggetti esposti in miniatura delle vetture esposte presso "Autoworld"..

Costruire Commissione, Bruxelles

Costruire Commissione

Edificio di 14 piani della Commissione europea, che si trova nel cuore di Bruxelles, in via Lua è una delle attrazioni della capitale belga. Costruito nel 1967, oggi è un monumento di architettura moderna ed è uno dei simboli di Bruxelles. Qui la sede dell'esecutivo dell'Unione europea. La superficie totale è di 240.000 metri quadrati. In termini rappresenta stella a quattro punte con i lati di diverse lunghezze, che sono anche chiamati ali. Ali formano quattro patio indipendente, di fronte ai lati opposti della città. In uno dei cortili impostare le bandiere di tutti i paesi che fanno parte dell'Unione europea. Altri cortili pavimentati con piastrelle e decorato con aiuole.

Il Palazzo Reale, Bruxelles

Il Palazzo Reale

Palazzo Reale - è la residenza ufficiale del sovrano belga, che si trova di fronte al Parco di Bruxelles e separato dalla sua Piazza del Palazzo.\n. "Palazzo Reale" è usato principalmente dal re come sede di eventi formali.\n. Prima di questo, questo posto era un palazzo Kaudenberg - Castello residenza dei duchi di Brabante, presumibilmente costruita alla fine del XI secolo e distrutto da un incendio nel 1731. Moderna facciata del palazzo edificio in stile classico acquisito a Leopold Seconda nel 1904. Oggi il palazzo ospita un museo dedicato alla storia della dinastia belga, e ci sono tre mostre d'arte contemporanea.\n. Qui si possono ammirare le collezioni d'arte e prodotti di arti e mestieri, portati da tutto il mondo per camminare camere e sale di questo imponente edificio, i corridoi e le scale monumentali, e naturalmente visitare la famosa "sala degli specchi", il cui soffitto è presentata oltre un milione di ali di scarabei tailandesi . Nella sala si possono vedere i vasi di fiori Imperial 11 d'oro piantato con fiori di ciascuna delle undici province del belga. Greatness "Sala tyorzhestv" e "Sala del Trono" è semplicemente mozzafiato. Il loro grande dimensione, l'altezza del soffitto, e bronzo con lampadari di cristallo sono testimoni di un tempo in cui il Belgio è stato il quarto più grande nazione commerciale del mondo.

Stazione centrale di Bruxelles, Bruxelles

Stazione centrale di Bruxelles

Bruxelles Stazione Centrale - la stazione più frequentata nella capitale belga, che serve soprattutto voli nazionali. Costruito nel 1952, è il più recente dei tre principali stazioni ferroviarie della città. Progetto della stazione è stato creato negli anni Trenta, ma la sua attuazione è iniziata solo dopo la seconda guerra mondiale. Stazione divenne la base per la creazione del disegno di Victor Horta. Stazione totale ha tre piattaforme dell'isola e sei modi. Nel 2004-2010, la stazione è stato notevolmente migliorato - ha aggiunto nuovi ingressi dell'edificio, anche se in generale la stazione oggi non è in grado di affrontare correttamente con il numero molto elevato di passeggeri ed è considerato non è il luogo più piacevole. Ha collegato tunnel pedonale per la metropolitana Stazione Centrale..

Cattedrale di San Michele e Gudula, Bruxelles

Cattedrale di San Michele e Gudula

Cattedrale di San Michele e Gudula - uno dei più brillanti esponenti dell'arte gotica. La cattedrale principale di Bruxelles, si trova sul confine delle città superiore e inferiore sulla collina Troyrenberg. Egli è conosciuto per le sue performance di campana squillo. Ospita anche concerti d'organo.. La storia della Cattedrale di San Michele e Gudula radicata nel secolo XI. Allora questo posto era una chiesa romanica di San Michele - il santo patrono di Bruxelles, dove nel 1047 i resti sono stati trasportati al San Gudule. Dopo di che è stato fissato per il nome del tempio della chiesa di San Michele e Gudula. Secondo la leggenda, un giovane e pia figlia del nobile carolingio fastidioso diavolo VII secolo interferito leggere libri religiosi di notte, e ogni tanto soffiare le candeline. Ragazza ogni volta che accende di nuovo, e per questo la sua costanza fu canonizzato.. Nel XIII secolo la chiesa romanica fu ricostruita in stile gotico e ampliato. Base delle antiche chiese romaniche di oggi può essere visto nella cripta attraverso le aperture di vetro nel pavimento. Nel periodo 1226-1276 sono state costruite cori gotici, a metà del XV secolo - la navata e il transetto. Facciata ovest del barocco francese e interni sono stati completati verso la fine del XV secolo.. L'edificio è una composizione simmetrica con due gotiche torri rettangolari incompiute legate galleria traforata e un tetto a capanna e dando somiglianza con la famosa Cattedrale di Notre Dame a Parigi. All'interno di ogni torre ha una lunga scala, che si aprono su una terrazza ad un'altezza di 64 metri. Nella torre nord ospitato una grande campana "Salvatore".. Cattedrale ornata da belle vetrate del XVI - XIX secolo, che illustrano episodi della storia del sacramento e la vita della Vergine. Colonne con capitelli traforati sostenere una sola navata con soffitto a volta, decorato con figure di Apostoli in stile barocco in full size.. La cattedrale è anche il mausoleo dell'eroe nazionale belga Frederic de Merode.. Cattedrale di San Michele e Gudula testimoniato molte occasioni speciali: nel 1995 è stato visitato da Giovanni Paolo II, allo stesso tempo qui sposato belga principe ereditario Filippo della principessa Mathilde, e in novembre si è svolta 2007 di preghiera in memoria delle vittime di Holodomor in Ucraina..

© Virtual journeys 2017